Urban Fitness. Al Fleming la palestra del futuro

Urban Fitness. Al Fleming la palestra del futuro

L’estate ormai è ormai alle porte e si avvicina come ogni anno l’inesorabile prova costume! Il tempo stringe ma le giornate sono sempre fitte d’impegni e riuscire ad inserire anche l’attività fisica sembra spesso un’ardua impresa!

Urban Fitness
Urban Fitness
VignaClaraBlog.it

La risposta giusta ai nostri desideri è Urban Fitness. Il metodo che in soli 20 minuti– grazie a percorsi studiati ad hoc per ogni esigenza – consente di attivare 300 muscoli contemporaneamente e ci consente di affrontare la prova costume sfoggiando un fisico invidiabile!

Da provare assolutamente!

Urban Fitness
Urban Fitness

Non stiamo parlando di fantascienza ma di un sistema rivoluzionario che combinando la stimolazione muscolare (Eletrical Muscle Stimulation) e l’esercizio isometrico svolto con l’aiuto di un personal trainer porta a raggiungere dei risultati ottimi in termini di dimagrimento.

I benefici del metodo Urban Fitness

I benefici apportati da quest’attività sono molteplici, tonifica e definisce i muscoli, accelera il metabolismo aiutando a perdere chili superflui, migliora la circolazione, riabilita le lesioni muscolari, diminuisce il mal di schiena e previene l’osteoporosi.

Un concentrato di wellness in soli 20 minuti e con uno sforzo minimo.

Oggi ci si trova tutti d’accordo nel pensare al benessere della persona e metterlo al centro dell’attenzione proponendo varie attività sportive, ma la vita corre e il tempo manca sempre, in varie combinazioni cerchiamo diverse pratiche di rigenerazione oltre che di mental training combinate con un’alimentazione corretta per favorire uno stato di benessere ed equilibrio psicofisico.

Tutto ciò a volte è difficilmente combinabile con gli orari di lavoro, lo stress della città le scomodità di uscire di casa al mattino con il borsone della palestra e portarci dietro il peso dell’occorrente per la doccia.

I suggerimenti e le risposte ci vengono da due giovani, due fratelli Martina e Michele D’Andrea che contagiandosi a vicenda hanno sperimentato il metodo Urban Fitness su se stessi, poi si sono appassionati decidendo di proporlo al pubblico romano, aprendo due centri a Roma, nei quartieri di Prati e al Fleming dando la possibilità di poter giovare del sistema.

Progetto Urban Fitness

Il Progetto Urban Fitness nasce da un’ idea di Federico Servadio e Adriano Silvestri che esperti del settore hanno portato in Italia per primi questa tecnica di allenamento, stando a capo oggi di una rete capillare di Centri in franchising presenti in molte città italiane.

image003

Dai 17 anni anni in su

Ma a quale fascia d’età è rivolto questo tipo di allenamento? Sicuramente poiché si tratta di un lavoro svolto sulla muscolatura ci si rivolge a soggetti dai 17 anni anni in su.

Nei centri Urban Fitness sono presenti professionisti laureati in Scienze Motorie altamente specializzati nell’allenamento EMS, un team qualificato per proporre un esercizio personalizzato in base alle esigenze specifiche del singolo caso.

Il percorso Urban Fitness

Prima di cominciare il percorso Urban Fitness viene eseguita un’analisi della composizione corporea con impedenziometria professionale.

In pratica un test che permette di conoscere il metabolismo basale, il livello idratazione e ritenzione idrica, la quantità della massa muscolare, cellulare e la massa grassa.

Questi elementi necessari a strutturare un programma di allenamento ad hoc. Non mancano le comodità, poiché tutto viene fornito dal centro, la tutina personale per svolgere l’attività, asciugamano, ciabattine e calzini! Tutto pulito e a disposizione! e addio borsone!

Anche chi usualmente pratica altre attività può abbinare il sistema Urban Fitness, anzi molti sportivi amatoriali e agonistici stanno utilizzando questo metodo e affermano che i risultati delle loro prestazioni sportive hanno subito un notevole miglioramento!!

image005

pagina

Informazione pubblicitaria

Visita la nostra pagina di Facebook

Urban Fitness al Fleming

Via Antonio Serra, 50, Roma, RM, Italia

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO