Flaminia, richiedenti asilo del Centro Accoglienza CRI diventano filmaker

Flaminia, richiedenti asilo del Centro Accoglienza CRI diventano filmaker

hotel-point
VignaClaraBlog.it

I richiedenti asilo del Centro d’Accoglienza Straordinario della Croce Rossa Italiana ubicato nel Point Hotel Roma in via Flaminia 988, sono i protagonisti di un video realizzato con l’Associazione Nazionale dei Filmaker e Videomaker Italiani.

Il Centro, attivo da luglio 2015, attualmente ospita 67 richiedenti asilo provenienti da vari Paesi: Gambia, Niger, Mali, Senegal, Guinea, Libia, Egitto.

“Si tratta – ricorda una nota della CRI – di migranti che arrivano al centro, dopo gli sbarchi, attraverso la Prefettura di Roma. Croce Rossa Italiana provvede a vari servizi, dall’accoglienza, vitto e alloggio, ai servizi per la tutela socio sanitaria, alla scuola di lingua italiana, oltre a curare  varie attività sociali, volte all’integrazione e alla socializzazione, sorte sulla scia della rete di coordinamento con le associazioni del territorio di cui si è reso promotore il XV Municipio.”

Fra i diversi progetti sviluppati dalla CRI in tale ambito c’è anche quello nato con l’associazione nazionale Filmaker e Videomaker: alcuni ragazzi hanno partecipato al progetto #BeFilmaker e, non solo hanno deciso di raccontarsi, ma anche di imparare a girare un video.

Il filmato, già disponibile su youtube, sarà proiettato durante la festa di fine corso che si terrà mercoledì 23 marzo alle 19.30 nel Teatro Patologico di Via Cassia 472.

Visita la nostra pagina di Facebook

Via Cassia, 472, Roma, RM, Italia

CONDIVIDI

1 commento

LASCIA UN COMMENTO