Meloni si candida a Sindaco ma Berlusconi punta ancora su Bertolaso

Meloni si candida a Sindaco ma Berlusconi punta ancora su Bertolaso

VignaClaraBlog.it

“Dopo attenta riflessione ho deciso di correre per la carica di sindaco di Roma “. Lo ha detto Giorgia Meloni, che ha incontrato stampa e cittadini in piazza del Pantheon.

“Sono venuta ad annunciare dopo attenta e accurata riflessione che ho deciso di correre per la carica di sindaco di Roma. Bisogna tornare all’orgoglio di essere romani: prima c’era l’orgoglio di essere cittadino romano, ora si pensa ai topi, a mafia capitale: sono spaventata che i cittadini non ci credano più. Bisogna tornare all’orgoglio di dire ‘civis romanus sum’, bisogna alzare la testa”.

Quindi, un appello al centrodestra: “Io non mi candido non per dividere, ma per vincere. Faccio un appello a Salvini, a Berlusconi e a tutta la gente della destra: aiutateci a non lasciare Roma in mano a chi l’ha distrutta finora o al qualunquismo dei cinquestelle. E a Bertolaso, che abbiano sostenuto ma che finora non ha scaldato i cuori di nessuno, dico: ‘dacci una mano, si può ancora lavorare insieme, non farti strumentalizzare’. Io voglio vincere a Roma, non mi interessano le lotte per le leadership del centrodestra”

VignaClaraBlog.it

Immediato il consenso di Matteo Salvini: “Sosterrò la Meloni” ha scritto su twitter.

Centrodestra spaccato dunque, perchè Silvio Berlusconi invece non ci pensa proprio a mollare Bertolaso.

Intervenendo questa mattina a Canale 5, il leader di Forza Italia ha confermato che non ha alcuna intenzione di ritirare la candidatura dell’ex capo della Protezione Civile. Anzi, “Ho quasi la certezza che Guido Bertolaso vincerà al primo turno con la sua lista civica che sarà affiancata da quella di Forza Italia” ha dichiarato criticando implicitamente Meloni e Salvini: “c’è gente che cambia parere al cambiare di temperatura e umidità” ha ironizzato.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO